Prezzario-opere-edili-2022-aggiornamento-2023-BURM_16_20230420_ES-2.pdf


EXCEL-Prezzario_Regione_Molise_2022-aggiornato-2023.xlsx



PREZZARIO OPERE EDILI REGIONE MOLISE 2022

PUBBLICATO SULL'EDIZIONE STRAORDINARIA N. 40 AL BURM DEL 3 AGOSTO 2022


Delibera-adozione-Prezziario-opere-edili-regione-Molise-luglio-2022.pdf

Prezzario_regione_molise_2022.pdf




Nella Sezione Documenti/Notiziari 2023, è possibile scaricare la Pronunzia n. 163/2023 della Corte Costituzionale intervenuta sulla Legge Regionale del Molise n. 7/2022 contenente anche norme riguardanti il Piano Casa Regionale.




PREOCCUPAZIONE PER LA DELIBERA SUI DEBITI DELLA REGIONE
L’ACEM ANCE INCONTRA ASSESSORE CEFARATTI

 
L’ACEM-ANCE Molise si dichiara preoccupata per la recente delibera della Giunta Regionale del Molise in cui viene chiesto ai creditori commerciali della Regione di presentare apposita domanda entro il 29 marzo sotto pena di cancellazione del credito vantato, con la previsione di transazioni oscillanti tra il 40% per i crediti più antichi e l’80% per i crediti più recenti.

Sulla grave questione, il Presidente dell’ACEM-ANCE Molise Corrado Di Niro, insieme al Direttore Gino Di Renzo, ha incontrato ieri mattina l’Assessore al Bilancio della Regione Molise Gianluca Cefaratti.

L’Associazione degli edili, pur nella consapevolezza che si tratta di una previsione contenuta nella legge finanziaria nazionale, ha invitato fortemente la Regione a rivedere la decisione adottata, sul presupposto che le imprese non possono subire questa ulteriore penalizzazione in quanto già vessate da mille difficoltà.







AVVISO AI CREDITORI REGIONE MOLISE: ISTANZE ENTRO IL 29 MARZO PENA LA CANCELLAZIONE DEL CREDITO

 
Si informa che in data 29 gennaio 2024 è stata adottata e pubblicata all'albo pretorio on line della Regione Molise la delibera di giunta n. 48/2024 la quale, in attuazione dei commi da 455 a 463 della legge di bilancio 2024 (L. n. 213/2923), ha attivato la specifica procedura ivi prevista, per la definizione transattiva dei debiti commerciali da parte delle Regioni che siano destinatarie del contributo statale previsto per le Regioni a statuto ordinario per il ripiano del disavanzo di amministrazione accertato al 31 dicembre 2021 e che, nell’anno 2023, si trovino, in relazione ai tempi di pagamento dei debiti commerciali, nelle condizioni previste dalla legge di bilancio 2019.
 
Tali Regioni e nello specifico la Regione Molise devono predisporre  entro il 15 maggio 2024, il piano di rilevazione dei debiti commerciali certi, liquidi ed esigibili al 31 dicembre 2023 ed entro il 15 giugno 2024 devono proporre ai creditori, compresi quelli che vantano crediti privilegiati, nel rispetto dell’ordine cronologico delle fatture di pagamento o delle note di debito, la definizione transattiva del credito stesso, offrendo il pagamento di una somma variabile tra il 40 e l’80 per cento del debito e più precisamente: 
·         il 40% del debito, per quelli con una anzianità maggiore di 10 anni;
·         il 50% del debito, per quelli con una anzianità maggiore di 5 anni;
·         il 60% del debito, per quelli con una anzianità maggiore di 3 anni;
·         l’80% del debito per quelli con una anzianità inferiore a 3 anni.
Tutto ciò premesso, i creditori della Regione Molise che ritengano di averne diritto,  devono presentare la relativa domanda entro il perentorio termine di 60 (sessanta) giorni dalla pubblicazione della delibera e quindi entro il 29 marzo p.v., pena l’automatica cancellazione del credito vantato.
In seguito, entro il 15 giugno, la Regione proporrà una transazione secondo le percentuali sopra riportate.
Per la presentazione della domanda occorre compilare l'apposito modulo ed inviarlo secondo quanto riportato nell'Avviso ai creditori di seguito scaricabile unitamente alla delibera di cui sopra.
Delibera-di-giunta-regionale-n.-48-del-29-gennaio-2024.pdf   -   Avviso-ai-creditori-Regione-Molise.pdf










CORSO MIGRANTI SCUOLA EDILE DEL MOLISE
 
Si informa che la Scuola Edile del Molise, nell'ambito dell'apposito protocollo d'intesa stipulato tra le parti sociali dell'edilizia e il Ministero del Lavoro e dell'Interno,  sta svolgendo un corso di 80 ore allo scopo di favorire l’inserimento socio-lavorativo degli immigrati ospitati in Molise nei CAS e nei SAI.
Il percorso formativo prevede la possibilità di svolgere un tirocinio presso le imprese edili della Regione. 
Si tratta di ragazzi che comprendono la lingua italiana e molti di loro hanno anche forte motivazione ad essere impiegati nei  cantieri edili.
Considerata l'esigenza di manodopera particolarmente avvertita dal settore, le imprese interessate sono pregate di contattare la Scuola Edile del Molise (0874/64448anche per programmare eventualmente una visita presso il  cantiere scuola e rendersi conto di persona di cosa si tratta. 






RITARDI NEI PAGAMENTI E PROBLEMI PNRR
L’ACEM ANCE INVITA I PARLAMENTARI MOLISANI A UN CONFRONTO

 
Già da tempo l’ACEM-ANCE Molise ha rappresentato il problema dei ritardi nel trasferimento delle risorse ai Comuni per la realizzazione delle opere e degli interventi finanziati dal PNRR.

La problematica a distanza di mesi ancora non ha trovato soluzione e sta creando una situazione di criticità enorme per i Comuni che non hanno risorse proprie da anticipare e per le imprese, molte delle quali hanno avviato i cantieri e sostenuto costi notevoli e dopo un primo acconto non hanno ricevuto i pagamenti maturati.

Questa situazione rischia di cagionare forti rallentamenti nella messa a terra degli interventi e di determinare persino il fermo dei lavori da parte di molte imprese. (VEDI NELLE NEWS IL TESTO INTEGRALE DEL COMUNICATO STAMPA)




 
 
WEBINAR ANCE SULLA PROROGA DEI TERMINI IN EDILIZIA E URBANISTICA

Lunedì 26 febbraio, alle ore 15:00 si terrà il webinar "La proroga dei termini in edilizia e urbanistica: novità e profili operativi".
Nel corso del webinar, oltre ad una panoramica sulla normativa ordinaria e straordinaria in tema di proroghe dei titoli edilizi e delle convenzioni urbanistiche, si dedicherà spazio anche alla loro applicazione pratica, con particolare attenzione alla recente estensione della proroga straordinaria prevista dal DL 21/2022 ad opera del DL 181/2023.

Per garantire una migliore organizzazione, si invita a trasmettere eventuali quesiti prima del webinar all’indirizzo mail ediliziaeterritorio@ance.it .
Il Webinar è riservato solo alle imprese associate ed occorre la prenotazione.






 
CONVEGNO ANCE IL 29 FEBBRAIO SU INTERVENTI NEI SITI OGGETTO DI BONIFICA
Il  prossimo 29 febbraio si terrà, presso la sede dell’Ance a Roma, un convegno dedicato agli “Interventi ed opere nei siti oggetto di bonifica: aspetti normativi e tecnici”, promosso dal centro di ricerca CERAR e dall’Università degli Studi di Brescia, con il contributo dell’Ance e il patrocinio del Ministero dell'Ambiente e della Sicurezza Energetica e del Consiglio Nazionale degli Ingegneri.
L’evento vuole rappresentare un’occasione di dialogo e approfondimento sulla disciplina delle bonifiche dei siti contaminati, alla luce delle novità normative e delle buone prassi adottate a livello regionale e locale, attraverso le testimonianze dei rappresentanti delle istituzioni e delle amministrazioni pubbliche, insieme ad accademici, tecnici e operatori del settore.
Interverrà, tra i relatori, l’ing. Luciana Distaso, Direttore della Direzione Generale per il Risanamento Ambientale del Masementre alla tavola rotonda, prevista per la tarda mattinata, parteciperanno il dr. Marco Dettori, Vicepresidente Ance con delega alla Transizione Ecologica, la dr.ssa Donatella Giacopetti, Responsabile Ambiente dell’Unem, l’ing. Armando Cammarata, direttore dell’Area Ambiente, Salute e Sicurezza di CDP, il dr. Vito Bruno dell’Arpa Puglia e l’ing. Lorenzo Rizzoli Coordinatore regionale per il Trentino dell’Oice.
L’inizio dei lavori è atteso per le ore 9.00 e la conclusione per le ore 13.30, con a seguire un light lunch.
La partecipazione all’evento prevede il riconoscimento di 3 crediti formativi per gli ingegneri.

 

 
RICOSTRUZIONE POST SISMA: ATTESA PER I PAGAMENTI 2002 E FIDUCIA NEL COMMISSARIO PER LA RICOSTRUZIONE 2018


 
Dopo il trasferimento di sette milioni di euro all’Agenzia Regionale Post Sisma, l’ACEM-ANCE Molise si augura che al più presto possano riprendere i pagamenti a favore delle imprese per portare avanti i cantieri della ricostruzione 2002 e giungere al suo completamento dopo oltre venti anni.

Per quanto concerne il sisma 2018, l’Associazione degli edili molisani confida nella nomina del Presidente Roberti a Commissario e nella sua capacità di accelerare le procedure per dare uno scossone all’attività di ricostruzione.  (VEDI NELLE NEWS IL TESTO INTEGRALE DEL COMUNICATO STAMPA)





 







CONFERENZA STAMPA DI FINE ANNO DELL’ACEM ANCE MOLISE  
Il Presidente dell’Acem Ance Molise Corrado Di Niro e il Direttore Gino Di Renzo questa mattina (28 dicembre 2023) hanno incontrato la stampa per la consueta conferenza di fine anno, occasione per fare il punto sull’attività edilizia del 2023.
In apertura, il presidente Corrado Di Niro ha formulato l’in bocca al lupo di pronta guarigione al Presidente della Giunta Regionale, Francesco Roberti, augurandosi “la piena e pronta ripresa per proseguire quel dialogo, indispensabile con la Regione Molise, già intrapreso nelle scorse settimane per il settore edilizio e lavorativo”.

“In Molise, il settore delle costruzioni rappresenta in termini di investimenti l’11,8% del PIL regionale ed in termini di occupazione il 37,0% degli addetti nell’industria e il 9,9% dei lavoratori operanti nell’insieme dei settori di attività”, ha sottolineato il Presidente. (VEDI NELLE NEWS IL TESTO INTEGRALE DEL COMUNICATO STAMPA)









CELEBRATA L’ASSEMBLEA GENERALE ANNUALE ACEM ANCE MOLISE  
Si è tenuta ieri pomeriggio (14 DICEMBRE 2023) presso la sede sociale di via Cardarelli a Campobasso, l’Assemblea annuale dei soci Acem-Ance Molise che nell’adempimento delle norme statutarie ha provveduto all’approvazione della relazione annuale e dei bilanci.
L’Assemblea è stata particolarmente partecipata in termini di presenze e di contributi dei costruttori soci, che hanno apportato all’incontro spunti e idee per il rilancio produttivo delle imprese del territorio.
A presiedere l’Assemblea, il presidente dell’Acem Ance Molise Corrado Di Niro, al tavolo dei relatori insieme al Direttore Gino Di Renzo.
Dopo l’illustrazione dei numeri del settore, nella relazione annuale il Presidente si è soffermato sulle varie attività svolte dall’Associazione... (VEDI NELLE NEWS IL TESTO INTEGRALE DEL COMUNICATO STAMPA)












INAUGURATO ALBERO SICUREZZA SUL LAVORO
Inaugurato anche quest'anno, in data 13 dicembre 2023, tra piazza Cuoco e via Garibaldi a Campobasso “L’albero di Natale per la sicurezza sul lavoro”, un’iniziativa voluta dall’Anmil (Associazione Nazionale lavoratori invalidi del lavoro) e sostenuta dalla Scuola Edile del Molise e dalle parti sociali dell'edilizia (ACM-ANCE, FILLEA CGIL, FILCA CISL, FENEAL UIL). Presenti anche l'INAIL Regionale e la Sindaca del Comune capoluogo.







 


L’ACEM-ANCE  INCONTRA IL  NUOVO PRESIDENTE DELLA PROVINCIA DI CAMPOBASSO
Ieri pomeriggio (4 dicembre 2023), presso la sede di Via Roma a Campobasso, il Presidente dell’ACEM-ANCE Molise Corrado Di Niro, insieme al Direttore Gino Di Renzo, ha incontrato il neo eletto Presidente della Provincia di Campobasso Giuseppe Puchetti.

Presente alla riunione anche il Vice Presidente dell’Amministrazione Provinciale Alessandro Pascale.

Si è trattato di un primo incontro istituzionale nel corso del quale sono stati rappresentati i principali temi di interesse della categoria, mentre i vertici della Provincia hanno manifestato ampia disponibilità nei confronti dell’Associazione ed hanno accolto le istanze di dialogo e confronto del Presidente Di Niro sulle varie problematiche che riguardano le imprese del settore.
 


 
 
 
 



L’ACEM ANCE MOLISE INCONTRA
 IL PRESIDENTE DELLA GIUNTA REGIONALE ROBERTI
Superbonus, PNRR in Molise, trasferimento delle risorse all’Agenzia Post Sisma per i pagamenti della ricostruzione fermi da oltre un anno ed avvio urgente delle operazioni di aggiornamento del prezzario regionale delle opere edili.

Sono queste alcune delle principali tematiche discusse ieri mattina a Palazzo Vitale nel corso dell’incontro con il Presidente della Giunta Regionale del Molise Francesco Roberti, al quale hanno preso parte il Presidente dell’ACEM-ANCE Molise Corrado Di Niro e il Direttore Gino Di Renzo. (Vedi nelle News il testo integrale del comunicato stampa).













PRIMO INCONTRO ACEM-ANCE CON ASSESSORE REGIONALE AI LAVORI PUBBLICI MARONE
Ieri pomeriggio (7 settembre 2023) il Presidente dell’ACEM-ANCE Molise Corrado Di Niro, insieme con il Direttore Gino Di Renzo, ha incontrato il nuovo Assessore ai Lavori Pubblici della Regione Molise Michele Marone presso la sede di Viale Elena a Campobasso.
Si è trattato di un primo incontro istituzionale e di cortesia al fine di creare un canale diretto con l’Associazione sui temi di interesse del settore. (VEDI NELLE NEWS IL TESTO INTEGRALE DEL COMUNICATO STAMPA)











 
 
CONVENZIONE ACEM ANCE MOLISE - ALL RENT SERVICE

Si dà notizia della convenzione stipulata dall'ACEM-ANCE Molise con ALL RENT SERVICE spa sede alla c/da Rella Z.I ,82011 Forchia (BN)  distributore, venditore, officina autorizzata e fornitrice di ricambi di prodotti a marchio “SUNWARD” su parte del territorio Nazionale, finalizzata  ad  agevolare le imprese associate ed in regola con la contribuzione associativa nell’usufruire di sconti riservati  sul listino. Tutte le informazioni nell'Area riservata ai soci.



 

 
 
LINEE GUIDA PREVENZIONE COVID IN CANTIERE
In data 10 maggio 2022, sono state adottate le Linee Guida al fine di consentire lo svolgimento delle attività in cantiere nella consapevolezza della necessità di contrastare adeguatamente il rischio sanitario da infezione COVID‐19, alla luce  del ripristino dell'ordinaria attività economico‐sociale.
Il protocollo recante le Linea Guida per prevenire la diffusione del Covid-19 nei cantieri, che il Ministro delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili ha condiviso con il Ministero del lavoro e delle politiche sociali, con Anci, Upi, Anas Spa, Rfi Spa, le associazioni di categoria, fra cui l'Ance, e le federazioni del settore delle costruzioni di Cgil, Cisl e Uil, è stato adottato con un'ordinanza del Ministro della Salute e resterà in vigore fino al 31 dicembre 2022. Si rammenta che è tutt'ora in vigore l'art. 42 del DL n. 18/2020, che equipara l'infezione da COVID-19 all'infortunio sul lavoro, in quanto privo di un termine di scadenza o di collegamenti con il perdurare dello stato di emergenza.  Inoltre, resta ferma la garanzia contenuta nell'art. 29 bis della legge n. 40/2020 (anch'essa svincolata dallo stato di emergenza), che introduce una presunzione di rispetto degli obblighi dell'art. 2087 cc per i datori del lavoro che rispettino il Protocollo. Per queste ragioni, risulta opportuno continuare ad applicare i Protocolli aggiornati sulla base dell'andamento della pandemia, in modo tale da garantire la sicurezza dei lavoratori e la tutela assicurata all'impresa dal citato art. 29 bis. Le disposizioni contenute nelle Linee Guida  presentano un contemperamento delle misure precedentemente adottate, alla luce dell'attuale rischio sanitario. Protocollo-condiviso.pdf


 

 
 
PREZZIARIO REGIONALE OPERE EDILI 2021
 
Sul BURM del 30/10/2021, è stata pubblicata la Deliberazione della Giunta Regionale del Molise del 13 settembre 2021, n. 298, avente ad oggetto l’adozione del PREZZARIO DELLE OPERE EDILI DEL MOLISE – EDIZIONE 2021. 
Sul BURM n. 49, del 16/12/2021, è stata pubblicata la Deliberazione di Giunta Regionale n. 408, del 2/12/2021, contenente una errata corrige Parte E "Opere di urbanizzazione" inerente il Prezziario Regionale delle Opere Edili della Regione Molise Edizione 2021, nonché Adozione parte E "Opere di Urbanizzazione" corretta.
 

 
 
 
 
 
 
ALBO NAZIONALE FORNITORI INVITALIA
 
Si informa che è stato istituito sul portale di INVITALIA, l’Agenzia nazionale per l’attrazione degli investimenti e lo sviluppo d’impresa S.p.A., all’indirizzo https://ingate.invitalia.it/web/fornitori.shtml, l’albo fornitori, suddiviso nelle seguenti sezioni: • Servizi tecnici; ATTIVITA' DI RILIEVO, SAGGI, INDAGINI;  ATTIVITA' RELATIVE AI LABORATORI; ATTIVITA' RELATIVE ALLA GEOLOGIA; COLLAUDO;  COMMISSARI DI GARA;  GESTORI AMBIENTALI; PROGETTAZIONE; DIREZIONE LAVORI/DIREZIONE DELL'ESECUZIONE;  RELAZIONI SPECIALISTICHE; SICUREZZA;  VERIFICHE PROGETTAZIONE;  Lavori. L’Albo avrà validità per il triennio 2021/2024 e sarà valido fino al 31/12/2024. È possibile presentare la domanda di iscrizione, secondo i questionari on-line caricati in Piattaforma Telematica, previa registrazione ed abilitazione all’utilizzo della stessa attraverso “Registrati a InGate”.    
  
 
 

Ultime News

CATEGORIA: NEWS/2024

RITARDI NEI PAGAMENTI E PROBLEMI PNRR L’ACEM ANCE INVITA I PARLAMENTARI MOLISANI A UN CONFRONTO

Già da tempo l’ACEM-ANCE Molise ha rappresentato il problema dei ritardi nel trasferimento delle risorse ai Comuni per la realizzazione delle opere e degli interventi finanziati dal PNRR.   La problematica a distanza di mesi ancora non ha trovato soluzione e sta creando una situazione di criticità enorme per i Comuni che non hanno risorse proprie da anticipare e per le imprese, molte delle quali hanno avviato i cantieri e sostenuto costi notevoli e dopo...

Leggi tutto
CATEGORIA: NEWS/2024

PREOCCUPAZIONE PER LA DELIBERA SUI DEBITI DELLA REGIONE L’ACEM ANCE INCONTRA ASSESSORE CEFARATTI

L’ACEM-ANCE Molise si dichiara preoccupata per la recente delibera della Giunta Regionale del Molise in cui viene chiesto ai creditori commerciali della Regione di presentare apposita domanda entro il 29 marzo sotto pena di cancellazione del credito vantato, con la previsione di transazioni oscillanti tra il 40% per i crediti più antichi e l’80% per i crediti più recenti.   Sulla grave questione, il Presidente dell’ACEM-ANCE Molise Corrado...

Leggi tutto
CATEGORIA: NEWS/2014

RITARDI NEI PAGAMENTI E PROBLEMI PNRR. L’ACEM ANCE INVITA I PARLAMENTARI MOLISANI A UN CONFRONTO

  Già da tempo l’ACEM-ANCE Molise ha rappresentato il problema dei ritardi nel trasferimento delle risorse ai Comuni per la realizzazione delle opere e degli interventi finanziati dal PNRR.   La problematica a distanza di mesi ancora non ha trovato soluzione e sta creando una situazione di criticità enorme per i Comuni che non hanno risorse proprie da anticipare e per le imprese, molte delle quali hanno avviato i cantieri e sostenuto costi notevoli...

Leggi tutto
CATEGORIA: NEWS/2024

RICOSTRUZIONE POST SISMA: ATTESA PER I PAGAMENTI 2002 E FIDUCIA NEL COMMISSARIO PER LA RICOSTRUZIONE 2018

Dopo il trasferimento di sette milioni di euro all’Agenzia Regionale Post Sisma, l’ACEM-ANCE Molise si augura che al più presto possano riprendere i pagamenti a favore delle imprese per portare avanti i cantieri della ricostruzione 2002 e giungere al suo completamento dopo oltre venti anni.   Per quanto concerne il sisma 2018, l’Associazione degli edili molisani confida nella nomina del Presidente Roberti a Commissario e nella sua capacità...

Leggi tutto
CATEGORIA: DOCUMENTI/NOTIZIARI

ANNO 2024

Istruzioni-CIGO-Eventi-meteo.docx Delibera-di-giunta-regionale-n.-48-del-29-gennaio-2025.pdf    Avviso-ai-creditori-Regione-Molise-1.pdf   N.-9-2024.doc  22.02.2024 Corso-migranti-Scuola-Edile-Molise.docx Questionario-Indagine-Lavoro-2024-(1).xlsx  inviata il 16 febbraio 2024 e da compilare entro il 29 marzo 2024 N.-8-2024.doc  15.02.2024 N.-7-2024.doc  08.02.2024 N.-6-2024.doc  01.02.2024 N.-5-2024.doc  25.01.2024 N.-4-2024.doc ...

Leggi tutto
CATEGORIA: NEWS/2023

CONFERENZA STAMPA DI FINE ANNO DELL’ACEM ANCE MOLISE

Il Presidente dell’Acem Ance Molise Corrado Di Niro e il Direttore Gino Di Renzo questa mattina hanno incontrato la stampa per la consueta conferenza di fine anno, occasione per fare il punto sull’attività edilizia del 2023. In apertura, il presidente Corrado Di Niro ha formulato l’in bocca al lupo di pronta guarigione al Presidente della Giunta Regionale, Francesco Roberti, augurandosi “la piena e pronta ripresa per proseguire quel dialogo,...

Leggi tutto